Elezioni europee 2024, 6-9 giugno 2024

Le elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo si svolgeranno in tutti i paesi dell'Unione dal 6 al 9 giugno 2024.

Data :

12 maggio 2024

Elezioni europee 2024, 6-9 giugno 2024
Municipium

Descrizione

In Italia, le elezioni europee avranno luogo sabato 8 e domenica 9 giugno 2024.

Lo stabilisce un decreto legge approvato nel Consiglio dei Ministri del 25 gennaio.

Il provvedimento ("Disposizioni urgenti per le consultazioni elettorali dell'anno 2024 e in materia di revisione delle anagrafi della popolazione residente e di determinazione della popolazione legale") stabilisce che per favorire la più ampia partecipazione al voto, per tutto il 2024 le votazioni relative a elezioni e referendum si svolgeranno in due giornate anziché in una sola, come previsto dal 2014 dalla legge 27 dicembre 2013, n. 147.

I seggi saranno aperti sabato dalle ore 15:00 alle ore 23:00 e domenica dalle ore 07:00 alle ore 23:00.


Voto dei cittadini dell'Unione Europea residenti a Pagani


Voto degli italiani temporaneamente residenti all'estero

In occasione delle Elezioni del Parlamento europeo di sabato 8 e domenica 9 giugno 2024, potranno votare presso le sezioni elettorali appositamente istituite nel territorio degli altri Paesi membri dell’Unione europea gli elettori che si trovino temporaneamente in altro Paese UE per motivi di lavoro o di studio, nonché gli elettori familiari con essi conviventi (art. 3, comma 3, DL 24 giugno 1994, n. 408).

A tal fine, gli elettori che si trovino temporaneamente per i suddetti motivi in altro Paese UE, e i loro familiari conviventi, dovranno far pervenire all’Ufficio Consolare competente, entro il 21 marzo 2024 (80' giorno antecedente le elezioni), apposita domanda .

L’Ufficio consolare italiano competente curerà l’inoltro della domanda al Comune.

La domanda:

  • - deve preferibilmente essere redatta utilizzando il modello disponibile in allegato;
  • - deve riportare l’indicazione specifica dei motivi, di studio o lavoro, per i quali il cittadino si trova nel territorio della circoscrizione consolare;
  • - deve essere corredata dall’attestazione del datore di lavoro/dell’istituto o ente presso cui il cittadino svolge l’attività di studio oppure da una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà redatta ai sensi dell’art. 47 del D.P.R. 445/2000, che contenga l’indicazione dell’attività di lavoro o studio svolta, ovvero la qualità di familiare convivente.

Oltre la data del 21 marzo 2024 le domande NON potranno essere accolte e gli elettori temporaneamente all’estero per motivi di lavoro o studio potranno esercitare il loro diritto di voto solo in Italia (art. 3, comma 6, DL 24 giugno 1994, n. 408).


Voto fuori sede

In occasione delle prossime elezioni dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia che si terranno l’8 e il 9 giugno 2024, gli elettori e le elettrici che per motivi di studio sono temporaneamente domiciliati per un periodo di almeno tre mesi in un comune situato in una regione diversa da quella di residenza, possono esercitare il diritto di voto anche “fuori sede” secondo la casistica di seguito indicata.

Caso 1) Se il Comune di temporaneo domicilio appartiene alla regione Campania:

gli elettori e le elettrici fuori sede dovranno necessariamente votare a Pagani

Caso 2) Se il Comune di temporaneo domicilio appartiene alla medesima circoscrizione elettorale (Puglia, Molise, Campania, Basilicata, Calabria):

gli elettori e le elettrici fuori sede potranno votare direttamente nel comune di temporaneo domicilio.

Caso 3) Se il Comune di temporaneo domicilio appartiene a una circoscrizione elettorale diversa da quella di appartenenza:

gli elettori e le elettrici fuori sede potranno votare nel Comune Capoluogo della Regione in cui si trova il Comune di domicilio.

La domanda per esercitare il diritto di voto fuori sede dovrà essere presentata al proprio comune di residenza, (per i residenti nel Comune di Pagani la stessa va presentata al Protocollo Generale, o inviata all’indirizzo di posta elettronica certificata: protocollo@comunedipagani.legalmail.it) entro il 5 maggio 2024, allegando, pena esclusione, copia di un documento di riconoscimento in corso di validità, copia della tessera elettorale e certificazione attestante l’iscrizione presso un’istituzione scolastica universitaria o formativa.

Il voto fuori sede è previsto esclusivamente per le Elezioni Europee


Ulteriori Informazioni e guide Online

Online le istruzioni per la presentazione e l'ammissione delle candidature

Online le Istruzioni per le operazioni degli uffici elettorali di sezione

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot
Cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta la Cookie Policy